SOUNDLOGO: progettare la Brand Identity

 

Il Sound logo è un “distillato” dell’identità dell’azienda, che contiene tutte le informazioni e le emozioni in forma di codice sonoro.

Soundrivemotion progetta la Brand Identity attraverso il suono.

Il marketing strategico sostiene l’utilità di un posizionamento “affettivo” oltre che “cognitivo”.

Il sound logo collega un’azienda con un’emozione, che diventa ricordo, che diventa familiarità, che diventa appartenenza e affetto.

Ogni azienda ha “il proprio Suono”
Per un’organizzazione “Avere un suono” è una somma di variabili che dipendono da quale bene o servizio si produce, dalle peculiarità dell’azienda, dai suoi obiettivi e soprattutto dalle persone a cui si rivolge che la fanno prosperare ed evolvere.

E’ un codice unico ed esclusivo.
Uno dei territori del design, specializzato in questo ambito, è proprio il sound design.
Non basta un approccio solo da musicisti,  è necessario conoscere aspetti della comunicazione, del marketing e del comportamento: dell’analisi di tutti gli input ricevuti e la capacità di aggregarli, per elaborarli alla fine nel risultato di sintesi.
Il sound designer può collaborare alla progettazione e alla creazione di una corporate identity, che diviene così sound identity, un’identità sonora di marca o d’azienda.

 

VANTAGGI DEL SOUNDLOGO

• Ideale per chi diffonde regolarmente video, tutorials e presentazioni su piattaforma web;
• Caratterizzazione inequivocabile al marchio e/o identità aziendale
• Richiamo istantaneo al marchio
• La percezione sonora è sinergica con quella visiva
• Genera emozione istantanea

• E’ un elemento evocativo
• Resiste al tempo
• Accumula ricchezza di ricordo (man mano che le campagne pubblicitarie si mostrano, anche con soggetti e temi diversi, il logo sonoro accumula un capitale di ricordo di marca).
• E’ l’elemento unificante della multimedialità. Solo il sound logo non richiede adattamenti per l’utilizzo su piattaforme che vanno dal broadcast, al cinema, web, mobile, circuiti video, radio e perfino linea telefonica aziendale.

Bombardati da innumerevoli messaggi visivi, gli spettatori sono sempre più distratti e in continuo movimento, anche fisico, tra più media contemporaneamente.
Il riconoscimento di un suono, associato ad una marca/azienda, è sicuramente un modo per evitare dispersione, distrazione e soprattutto per capitalizzare nel tempo il ricordo che viene associato.
La dimensione sonora focalizza sul marchio e riduce la distrazione